Call Us : 349.69.36.469

LE STELLE IN MONTAGNA BRILLANO DI PIU’

Home  >>  Senza categoria  >>  LE STELLE IN MONTAGNA BRILLANO DI PIU’

LE STELLE IN MONTAGNA BRILLANO DI PIU’

La Cina si sa, produce tutto quello che avete in casa. Ogni oggetto nonostante vanti una marca tedesca, inglese, italiana, spagnola, proviene dalla Cina.

Quindi, ripetendo: la Cina produce tutto. Oppure no? In effetti, ultimamente si legge che scarseggino in aria pulita. L’aria, pulita specialmente, è un prodotto che al giorno d’oggi è un po’ difficile da produrre bene e rapidamente, specie per una nazione sommersa da smog e fumi pesanti: e per sommersa, intendo sommersa!!!

Al contrario il Canada, portabandiera dell’ambiente e dell’eco sostenibilità, non solo produce aria fresca e pulita, ma la imbottiglia e la esporta nei paesi bisognosi di un respiro a pieni polmoni come la Cina, creando così un commercio non poco redditizio.

Con tutta certezza le bottigliette di aria canadesi non saranno la salvezza contro un accumulo tale di materiale tossico nell’aria, ma sembrano spopolare in tutte le città della Repubblica Popolare, dove appena svegli è inutile passare lo strofinaccio sui vetri per togliere l’appannamento dalle finestre: è così e basta!

Sono ormai anni che gli abitanti cinesi non riescono a vedere il cielo azzurro. Stop! Non è del tutto vero, ci erano riusciti qualche mese fa, quando tutte le testate giornalistiche avevano proposto foto di volti raggianti sotto il cielo sgombro dall’inquinamento: non è durata abbastanza per crederci.

Alla fine del G20 parigino dedicato al clima non si sa se la Cina riuscirà a trovare una svolta per sé e per il mondo intero, ma fino a quel momento si nutrirà di bottiglie di plastica riempite di banale e “scontatissima” #aria.

#Respirare aria pulita è vitale perché il nostro corpo lavori nel migliore dei modi, ma non tutti possono goderne così facilmente. Chi abita in grandi metropoli si trova spesso a sognare qualche giorno lontano dalle strade occluse e dai cieli grigi. Persino la pelle del corpo si mimetizza con il cielo.

Il rifugio migliore è fare un salto in #montagna. Sarà perché ci abitano meno persone, o perché le attività vanno più lente, ma qualche giorno, magari un weekend, può essere d’aiuto per #disintossicarsi dai ritmi frenetici e dall’aria pesante.

Sulle montagne della #ValSeriana l’aria è libera e profuma di bosco. Per pulire i #polmoni e la testa, fai un salto da #VacanzeSulSerio e riscopri il vero valore di un #respiro profondo.

Non ricordo di aver visto #stelle più brillanti…

Vacansero

che il #Kwaiey sia con te

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *